venerdì 21 maggio 2010

Urano in Ariete e i segni


Sul sito www.ladanzadelcielo.it ho postato un articolo sugli effetti generali di Urano in Ariete. Qui vorrei parlare degli effetti di questo transito sui singoli segni nei prossimi mesi. Il transito di Urano in aspetto con il proprio segno di nascita, per intenderci quello in cui si trova il Sole, segna sempre un periodo piuttosto movimentato. Quando è favorevole, il pianeta stimola la spinta al cambiamento, suggerisce di rompere con situazioni arrivate al limite della sopportazione che impediscono il libero scorrere delle energie.
E’ il momento di agire e operare scelte anche drastiche, ma necessarie per migliorare la propria vita. Quale pianeta dell’oggi, del qui e ora, Urano chiede soluzioni immediate, in aderenza con il presente, che cancellino un passato diventato ormai un fardello e aprano a nuove opportunità. Le occasioni per cambiare direzione arrivano al momento opportuno e devono essere colte al volo. Questi transiti spesso portano a realizzazioni importanti, a vivere situazioni nuove, più libere da vincoli del passato.
Anche quando Urano transita in aspetto negativo la necessità di cambiare diventa impellente e inderogabile, ma non sempre si riesce a cogliere il momento adatto, col rischio di fare scelte fuori tempo o in direzione non consona alle proprie priorità, o nel momento meno adeguato. Oppure, al contrario, l’energia al cambiamento viene frenata, la prontezza dei riflessi mentali cala, e si finisce col non fare nulla, fino alla frustrazione.
Nei prossimi mesi Urano toccherà i primi gradi del l'Ariete e, di conseguenza, i  primi gradi dei segni con cui forma i vari aspetti sia positivi che negativi. Saranno quindi i nati nella prima decade dei segni a sentire gli influssi del pianeta.
Favoriti dal transito di Urano in Ariete i segni di Fuoco del Leone e del Sagittario e i segni d'Aria dei Gemelli e dell'Aquario.
In forse l'Ariete che, pur godendo anche della presenza di Giove nel segno per alcuni mesi, dovrà anche vedersela con Saturno in opposizione e Plutone in quadrato.
In difficoltà i nati in Cancro, specie quelli della prima decade, più bombardata da transiti negativi. La Bilancia  avrà Urano in opposizione, ma sarà almeno per un po' "protetta" dalla presenza di Saturno nel segno. Il Capricorno invece, pur risentendo della quadratura di Urano come momento di ridimensionamento delle sue ambizioni, grazie alla presenza di Plutone nel segno, saprà reagire con efficacia.
Periodi decisamente faticosi per i nati nella prima decade di Ariete, Cancro, Bilancia e Capricorno: da metà a fine giugno e dal 20 luglio a metà agosto.
Cristina


1 commento:

  1. e per la vergine?che effetti ci sono?....grazie :)

    RispondiElimina